Il prezzo del SMM

Ogni giorno passiamo in media due ore sui social network e vediamo tantissimi post pubblicitari. Ma vi siete mai chiesto quanto costano? Ce lo svela Bassel Bakdounes, Ceo Velvet Media

video
play-sharp-fill
Secondo uno studio di Velvet Media, agenzia veneta di marketing e vendita online, ogni giorno trascorriamo in media due ore sui social network e durante la navigazione appaiono decine di messaggi pubblicitari. L'advertising mirata è uno strumento fondamentale per le aziende di oggi, ma il costo varia a seconda del target che si vuole raggiungere. In un'intervista con Battle Bag Dones Sio dell'azienda, si spiega che il costo della pubblicità sui social non è un costo fisso, ma dipende dal target di riferimento, dalla zona geografica, dall'età e dal sesso.

Le aziende che si concentrano sullo stesso target aumentano il costo della pubblicità perché diventa più difficile raggiungere un pubblico così ambito. Ad esempio, se molte aziende vogliono raggiungere un ragazzo di 18 anni che vive in provincia di Treviso, il costo della pubblicità aumenta. Per questo motivo, le aziende devono mettere in advance dei soldi sapendo che per raggiungere un determinato target possono spendere molto di più o molto di meno.

Secondo lo studio di Velvet Media, il target più ricercato e di conseguenza più costoso sembra essere un target relativamente giovane, ovvero ragazzi tra i 18 e i 25 anni residenti nel Nord Italia e di sesso maschile. Contrariamente a quanto si pensava, le aziende si concentrano maggiormente nel Nord Italia rispetto al Sud e di conseguenza il target più alto risiede probabilmente nelle zone settentrionali.

In conclusione, l'analisi dettagliata del target di riferimento è fondamentale per comprendere il nuovo tipo di pubblicità che per le aziende è ormai imprescindibile. Anche le aziende che prevedevano poco nel mondo online si stanno ricredendo perché hanno visto nell'online una duplice possibilità: quella di poter intercettare i propri clienti e di poter essere più raffinati nella individuazione di un target. Grazie ai social, infatti, le aziende possono individuare un target preciso e parcheggiare le loro offerte in modo mirato.

Privacy Policy  Cookie Policy   Termini e Condizioni
Credits
Website developed by Continuum Experience Design

Pop News è una testata giornalistica
registrata presso il Tribunale di Milano N° 299 del 28/11/2018 Pop Media S.r.l.
Via Stresa 18 – 20125 Milano P.I – C.F.: 10623350963
© All rights reserved Pop Media SRL