La fotografia young

video
play-sharp-fill
Il Consiglio Nazionale dei Giovani, l'organo consultivo che rappresenta i giovani italiani nelle loro interazioni con le istituzioni, ha elaborato alcuni dati sulla condizione giovanile nel nostro Paese. Francesco Marchionni, consigliere vicario del Consiglio Nazionale dei Giovani, ha spiegato l'importanza di un organo di questo tipo in un'intervista rilasciata a Pop News.

Il Consiglio Nazionale dei Giovani è stato creato nel 2018. Ha il compito di consultare e rappresentare le organizzazioni giovanili e le politiche giovanili presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Consiglio ha elaborato dati approfonditi su tre fronti: lavoro, salute psicofisica e costi degli affitti. Riguardo al lavoro, è emerso che l'indice di occupazione dei giovani sotto i 35 anni è inferiore al 50%, contro una media nazionale del 60%. Questo indica che il lavoro giovanile in Italia non viene ancora adeguatamente valorizzato e che mancano opportunità lavorative che possano soddisfare la popolazione più giovane. Inoltre, la retribuzione media per i giovani lavoratori è di circa 1.133 euro lordi, il che rende difficile essere autonomi non solo nella costruzione di una famiglia, ma anche nelle scelte di vita più in generale.

Un obiettivo del Consiglio è valorizzare il lavoro giovanile, cercando opportunità di impiego per i 3 milioni di giovani che non studiano, non lavorano e non sono inseriti in un percorso di formazione. Questo potrebbe avvenire attraverso la riqualificazione e il recupero di attività lavorative che stanno scomparendo.

Riguardo la salute psicofisica, lo studio condotto dal Consiglio ha evidenziato che la mancanza di socializzazione dovuta alle restrizioni legate alla pandemia ha generato molti problemi. A livello scolastico, i giovani sono consapevoli della presenza di uno psicologo nelle scuole, ma la realtà è che c'è ancora un tabù attorno alla figura di questo specialista.

Guardando ai mutui, questi sono considerati spesso insostenibili dai più giovani, i quali si ritrovano costretti a dover pagare un affitto spesso anch'esso molto caro.

Leave a comment

Privacy Policy  Cookie Policy   Termini e Condizioni
Credits
Website developed by Continuum Experience Design

Pop News è una testata giornalistica
registrata presso il Tribunale di Milano N° 299 del 28/11/2018 Pop Media S.r.l.
Via Stresa 18 – 20125 Milano P.I – C.F.: 10623350963
© All rights reserved Pop Media SRL